Plugin WordPress: cosa c’è da sapere

Cosa sono i Plugin

I Plugin su WordPress sono una porzione di codice che va ad aggiungersi inipendentemente al nostro sito WordPress. Essi hanno la funzione di aggiungere nuove funzionalità al Sito Web o di espanderle.

Come scegliere i Plugin WordPress

Innanzitutto bisogna dire che la scelta di un qualsiasi Plugin ha un impatto sulla SEO dell’intero Sito Web. Per la selezione dei Plugin utili al potenziamento di funzionalità di qualsiasi Sito Web, bisogna inizialmente stilare una lista di Plugin Aggiornati all’ultima versione di WordPress, Plugin Attivi e Plugin Inattivi.

Si possono installare due o più Plugin con le stesse funzionalità?

La risposta è no. Questo perchè bisogna sempre ridurre al minimo l’utilizzo dei Plugin. Questo perchè installandone troppi e spesso con funzionalità simili si corre il rischio del rallentamento dell’intero Sito Web, quindi consigliamo di ridurre l’utilizzo dei Plugin al minimo indispensabile.

I Plugin nella lista WordPress

Tutti i Plugin, che siano gratuiti o premium sono presenti nella Directory dei Plugin di WordPress. essi sono soggetti a controlli ripetuti sulla loro qualità, funzionalità ecc. Nel caso in cui viene rilevato un problema (nei Plugin gratuiti), quali sicurezza, stato di abbandono ecc., WordPress rimuoverà automaticamente il Plugin dalla lista.

Aggiornamenti

Nella lista dei Plugin di WordPress è presente la data di ogni ultimo aggiornamento di qualsiasi Plugin. Questa funzione è utilissima per la scelta del Plugin ed evitare l’istallazione di Plugin abbandonati.

I Plugin più popolari su WordPress

  • Elementor: È un Page Builder con la possibilità di creare block Drag and Drop senza l’utilizzo di nessun codice;
  • Contact Form 7: È un Plugin che permette la creazione in modo flessibile di Moduli Di Contatto;
  • Yoast SEO: È il Plugin più utilizzato su WordPress nel campo SEO, esso permette l’ottimizzazione del Sito Web, la ricerca di Keywords e tanto altro ancora;
  • Woocommerce: Catalogo, tracciamento di ordini e spedizioni, monitoraggio degli affari: un plugin completo per gestire le vendite;
  • Akismet Spam Protection: È il filtro anti-spam più utilizzato per individuare e bloccare i commenti indesiderati;
  • WP Super Cache: Migliora le prestazioni del tuo sito WordPress.

Conclusioni

Cercare e sperimentare vari Plugin per il tuo Sito Web può essere una scelta molto vantaggiosa, tuttavia consigliamo sempre di utilizzare Plugin con la versione più recente di aggiornamento.

Condividi questo Post

Share on facebook
Facebook
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.